Carientos (con grazia)


Italy

Painting
Size: 26 H x 18.9 W x 0.6 in

Ships in a cardboard box This work will ship flat in a sturdy, well-protected cardboard box. Read more

This artwork is not for sale.

  • 100
    Views
  • 0
    Favorites

Art Description

Painting: sand on Wood.

This specific painting developed within the installation art project entitled "Il sogno lucido" (the lucid dream) conceived and realized by Elena Reggiani and Roberta Bosco in 2010. The installation artwork took into account a broader sensory experience combining visual art, writing and audio/lighting effects.


This work of art is inspired by this short story of Roberta Bosco:

Caris era il suo nome.

A lei erano toccate mani morbide e rosate, dita lunghe, longilinee che nei momenti di tensione si muovevano per l’etere disegnando ghirigori ipnotici. Seducevano quelle mani, cresciute sui suoi polsi per volere di Zeus.

Lei, dea per imposizione, era d’indole riservata e non di rado assumeva forme diverse dalla propria, accrescendo la già insistente curiosità dei suoi colleghi e quando, per obbligo di presenza, doveva apparire alle feste e alle riunioni sul Monte Olimpo, allora erano le sue mani che sceglieva per rappresentanza. Del suo volto e dei suoi fianchi, infatti, nessuno mai seppe nulla.

A detta degli altri dei lei era la più indaffarata, sempre in corsa per rimettere in senno le bizzarrie dell’essere e aveva pennelli con cui ridisegnava il cielo, polveri e paste modellanti con cui dava vita a nuove e magnifiche piante, o maestosi, talvolta bizzarri, animali. Era tanto dedita al suo ruolo che trascorreva tutto il suo tempo ad osservare il mondo, intervenendo in ogni piccola stonatura.

Un giorno decise che le sue mani erano troppo preziose per lasciarle ore e ore a far nulla sull’Olimpo e così pensò ad una nuova e raffinata creazione da mandare in sua vece. Creazione che chiamò Uomo.

Per renderlo meglio accetto agli altri dei lo aveva dotato di alcune delle magnifiche qualità di cui lei stessa era dotata, ma sbagliò le proporzioni dell’impasto quando, nell’aggiungere pizzichi di grazia, ne mise meno del previsto. L’errore fu catastrofico. Uomo crebbe irriverente, distruttivo, diabolico. Si moltiplicò velocemente e in poco tempo annientò l’intero Olimpo mandandone a morte tutti gli dei tranne uno.

Caris fu fatta schiava. Tutte le sue paste modellanti, i documenti, gli arnesi, furono confiscati. Anche l’antico nome le fu tolto in favore di uno che le ricordasse la sua fallibilità.

La chiamarono Natura, e nessuno se ne preoccupò più.


Some of the frameworks may have small marks (I'm available to send detailed photos upon request)

Keywords: Pink, Red, Sand Painting, Abstract Art, Sand Picture, Curtain, Hands, Sand On Wood, Fantasie Di Sabbia

Subjects: Abstract

Styles: Abstract, Modern, Surrealism

Mediums: sand

Materials: Wood

Prints: Abstract Art Prints, Abstract Art Prints, Modern Art Prints, Surrealism Art Prints, sand Art Prints, Wood Art Prints

Comments (0)