Luistar Luigi Starace

Luistar Luigi Starace

Manfredonia, Puglia, Italy

About Luistar Luigi Starace

I was born in South of Italy in 1974. I'm a visual artist and a photographer dealing with conceptual and oniric items. I' keen on psychoanalisys and psychiatry items since will became a psychiatrist.photographer, digital artist, journalist

Luigi Starace, Luistar è nato a Manfredonia nel 1974.Fotografo dal 1998, nel 2001 partecipa al "V Salone Athesis - Internet Digital Photo" di Padova, aggiudicandosi il 'Premio migliore under 29', e classificandosi quarto nella classifica finale. Nel 2002 partecipa alla monografia Fiaf “La Puglia fotografa” ed espone la prima personale “ Noi balleremo, il sogno delle maschere”. La stile visionario dei lavori gli fa attribuire dalla stampa la definizione di fotografo onirico. Nel 2003 da il titolo e partecipa al "Circo delle emozioni" una collettiva di giovani artisti presso l’Officina Fotografica di Milano, riscuotendo gli apprezzamenti di Lanfranco Colombo, il primo gallerista italiano ad esporre foto nonché lo scopritore di Fontana. Dal 2004 è responsabile della sezione artistica del portale di fotografia IFotografi.it per il quale ha curato la copertina del libro "Comunicazione”. Dal 2005 espone virtualmente sul sito www.luigistarace.com giunto oggi oltre i 25.000 contatti.
Cercando di coniugare lettura psicologica ed estetismo Luigi applica una sorta di piazzamento pscio- visivo ma al tempo stesso rimane fedele alla classicità formale: guardare le sue immagini è un po’ come volare con i piedi per terra.
Dal 2006 collabora permanentemente con la Cattedra di Psichiatria dell’Università di Foggia. Come giornalista è responsabile della testata on line Stigmamente.it – Arte e Psichiatria sullo Stigma e sulla Diversità.
Fra gli altri lavori degni di nota per l’impegno culturale ed estetico vanno segnalati : EcoVogue, reportage ironico sulla spazzatura; Stuzzicamente e Pensieri a Zonzo sul ruolo della filosofia e del pensiero occidentale nel mondo delle immagini del quotidiano; Luistar Carnaval, una riflessione in immagini e testi dei movimenti di massa carnevaleschi secondo le teorie dei gruppi di W. Bion, psicanalista.

Di lui si legge “Deux Ex Machina della parte PhotoArt, faro delle nostre aspirazioni artistiche, vulcanico creatore di manifesti, mail artista incoerentemente coerente, naturalmente matto da legare”.

Education

Luigi Starace vive e opera a Manfredonia, Gargano, Foggia. Artista visuale, apprendista psichiatra e giornalista scientifico iscritto all'Albo Giornalisti Puglia. Direttore Responsabile dell' IJPC, Italian Journal of Primary Care. (www.ijpc.it). Fondatore della APS-Cinecircolo UICC riconosciuto dal MiBAC: Stigmamente (www.stigmamente.it) Arte Media e Psichiatria sullo Stigma e la Diversità, anche testata on line.
Direttore Responsabile della rivista Stigmamente-Italian Journal of Medical Humanities, che ha come scopo l'umanizzazione della medicina attraverso l'arte.
E' stato (2008/2009) membro dello staff editoriale dell'Osservatorio Psicologia nei Media (www.osservatoriopsicologia.it). Dal 2005 è media consultant della Cattedra di Psichiatria dell’Università di Foggia per le attività divulgative e formative sulla salute mentale e lo stigma. Dal 2006 è coordinatore della sezione “Cinema e Psichiatria” del Festival del Cinema Indipendente di Foggia. Dal 2007 collabora con il portale d’informazione scientifica e testata gornalistica: Psychiatry On Line (POL-IT) e la rivista bimestrale Medicina di Famiglia. Fra le diverse attività didattico-formative in corsi ECM si annovera nel 2007 la realizzazione di un "videoblob" per la Runtimes, “DSMadabout” usato nelle giornate nazionali itineranti di approfondimento clinico “Combattere la schizofrenia” a cura della Eli Lilly.

Produzione video scientifico-divugativi

2005 - Medicina Mon Amour, videoblob sul rapporto medico paziente;

2007 - Mens Stana in corpore divana ossia Bioniana, videoblob sul rapporto psicoterapeuta- paziente nell’ottica del pensiero di W.R. Bion;

2007 - DSMabout, videoblob sulla classificazione DSM IV delle schizofrenie viste attraverso film d’autore;

2007 - Pensiero Stupendo, videoblob sulla stigmatizzazione comica del malato mentale in 100 anni di film.

Events

Luistar is book and art curator of Mail Art Stigma (Exposition and Art Book)
http://www.claudiogrenzieditore.it/scheda_autore.asp?id_autore=926

Recensione critico-artistica di Giancarlo Da Lio, curatore Ambasciata di Venezia e Museo Minimo
"Ti sembra di averlo sempre conosciuto. Una sensazione che si rafforza nel frequentarlo, nello stare, bene, insieme. Luigi Starace è un globe trotter sia in senso fisico sia in senso culturale ma soprattutto cerca di coniugare l’atto artistico con l’atto scientifico. Forse per questo motivo predilige il mezzo fotografico. Non per una semplice documentazione ma pre riuscire a comprendere anche attraverso il mezzo e il suo prodotto le contraddizioni che da sempre affiggono l’uomo. E accentuatasi in un’epoca di crisi come la nostra. Forse per tutto questo mi fa pensare a pensatori come Cassirer che hanno puntato il loro pensare sulla crisi dell’uomo contemporaneo. Una crisi etica che lo vede sempre più svilito in un oggetto di facile consumo. In tutto questo Luigi Starace non dimentica la pietas che accentua il valore aggiunto a cui da sempre aspiriamo come ricordano le parole del sommo poeta."

Exhibitions

http://www.exibart.com/profilo/autoriv2/persona_view.asp/id/46095

Embassy Pavilion dentrofuoriBiennale, Venice
2013

Live#02/C - Live in Museum Monselice - dal 12 febbraio al 30 aprile
2011

XX.9.12 Archivio Vinile
Ferrara - dal 20 novembre all'otto dicembre
2010

TurinPhotoFestival 2009
Torino - dal 15 ottobre al 10 novembre
2009

X Settimana della Cultura, Provincia di Foggia, mostra sul fare arte in network, immagini e video: Mail Art Stigma.
2008

Un altro Sguardo Torino - dal 14 maggio al 15 giugno 2008

Memorial day: l'albero della poesia/poetry Tree
Venice - ven 25 aprile
2008

Ambasciata di Venezia
Napoli - dal 2 al 31 ottobre
2007

Lavori in corso d'opera 2007
Massa Lombarda - dal 30 settembre al 21 ottobre 2007

(ac)Cenni di (con)TempORAneo 2007
Civitella D'agliano - dal 29 giugno all'otto luglio
2007

Sporting Club Siponto, mostra personale “EcoVogue: garbage alias star"
2004

2003- Officina Fotografica, Milano, esordio espositivo in una collettiva in galleria cui il suo lavoro da il nome “Il Circo delle emozioni”riscuotendo gli apprezzamenti di Lanfranco Colombo e del fotografo Pio Tarantini;
2003

Espone la prima personale “ Noi balleremo, il sogno delle maschere”. La mostra è imperniata su una lettura mitteleuropea del Carnevale di Venezia, con riferimenti alla psicologia dell’Io.
2002

Partecipa alla mostra collettiva e monografia Fiaf “La Puglia fotografa” con lo still life Seppie Sipontine.
2002