Josephine Zayal

Josephine Zayal

Florence, Tuscany, Italy

About Josephine Zayal

My aesthetic research is constructed from the contrast composed of layers –both in the work regarding painting as well as in the physical forms. It is an interior language that is pacified with the combination of colored forms requiring the participation of the mind in order to satisfy a cosmic feeling. The figure is always present with a specific interest for geometry. I believe in a pure primitivism combined with the continual research for new emotions. I am not interested in classifying the style, rather I believe in the freedom of infinite method, given (as well) our century. The final work is the result of the growing process of an artistic personality. The various technical methods and knowledge of the materials are the means to compose a game of endless ideas.

Education

Nasce a Damasco in Syria nel 1971. Dal 1992 si trasferisce in Italia a Firenze e si diploma in discipline artistiche.. Inizia la sua attività artistica e parallelamente ricomincia a studiare frequentando corsi di specializzazione nell’ambito del restauro di pittura e dei reperti archeologici (ceramici e lapidei). Negli anni Novanta e a inizio del 2000 partecipa a iniziative e mostre pur continuando la sua sperimentazione artistica. Dal 1997 inizia a produrre grandi quadri a tecnica mista. Dal 1998 sposta i suoi interessi sulla grafica e l’incisione. Nel 2001 apre la sua Bottega d’Arte nel centro storico di Firenze. Tutto il suo percorso è caratterizzato dallo studio e dalla frequenza di corsi e stage di perfezionamento e dalla sperimentazione nei campi della pittura, della grafica, dell’incisione e della ceramica. Vive e lavora a Firenze.

Exhibitions

2018
'In Ogni Modo'
Group show of four artists. Fornace Pasquinucci, Capraia, Tuscany, Italy

2017

'Presenti Silenti'
Group show of three artists. Palazzo Podestarile e Fornace Cioni, Montelupo, Tuscany, Italy


2009-2013

PN/P (A Piedi Nudi nel Parco), Firenze Italia
Installazione di sculpture a muro e punto vendita di oggetti in ceramica e accessory

Galleria ‘I Palazzi’ Palazzo Coveri, Firenze, Italia
‘Donna Fantasia Creativa’ (Giugno-Settembre 2009)
Mostra colletiva di pittura


2001-2010
IL SIGILO, Firenze Italia
Laboratorio - punto vendita di incisioni, acquarelli, e ceramica.

Nasce del idea di creare una finestra nel centro di Firenze dove avere una sede (come studio mostra) dei miei lavori con la possibilita di lasciare spazio espositivo ai diversi artisti sopratutto ceramisti. Ci sono state delle collaborazioni di periodi prolluganti con Bruno Gambone, Cornelia Klein, e periodi alternati con Guido De Zan, Franco Balducci, e altri.

Collaborazione di scambio con il laboratorio di grafica la stamperia di Walter Sarfatti situato a San Gimignano (2002-2006).

Durante questi anni, Ho esiguito diverse edizioni di acquaforti con vari temi:
- Paesaggi (2001-2010)
- La seria ‘Firenze Blu’ (2005-2008)
- Firenze Geometrica (2007-2010)
- Insetti e Animali ‘Essere un colore’ (2006-2007)
- Animali Geometrici (2008)

La pittura in acquarello e acrilico con vari processi e svilluppo sono sempre stati presenti al Sigilo, piu la produzione di una serie di ceramiche dal 2008.


2008

Galleria Matteria Crea, Greve in Chianti, Italia
Punto vendita di acquaforte bianco nero e colore.


2004

Galleria La Rocca, San Gimignano, Italia
(Marzo-Ottobre 2004)
Mostra colletiva e punto vendita di acquaforte



2003

Galleria La Rocca, San Gimignano, Italia
(Marzo-Ottobre 2003)
Mostra colletiva e punto vendita di acquaforte e acquarelli


2000

Villa Privata, Abruzzo, Italia
(Gennaio-Febbraio 2000)
Esecuzione di murales su sofitti del’intero primo piano


1999

Museo Della Preistoria D’Abruzzo, Celano (AQ) Italia
(Giugno - Dicembre 1999)
Partecipazione in opera di restauro ceramica e metalli archeologici (sotto contratto di lavoro). Operando su materiale ritrovato nello scavo di Fossa - L’Aquila

Museo Della Preistoria D’Abruzzo, Celano (AQ) Italia
‘Mostra Amore e Morte nell’Abruzzo Antico’ (Ottobre - Dicembre 1999)
Participazione al restauro ai raperti in mostra insieme ad altri restauratori (archeoRes)

Goethe Institute, Damasco, Siria
(1-19 Febbraio 1999)
Mostra personale di pittura