Artworks In Your Cart Are Not Reserved.Checkout Now

view additional image 1
View in a Room ArtworkView in a Room Background
214 Views
0

VIEW IN MY ROOM

Steinbeisser Painting

Charlotte Ritzow

Italy

Painting, Acrylic on Other

Size: 0.4 W x 0.4 H x 1 D in

This artwork is not for sale.
 Trustpilot Score
214 Views
0

About The Artwork

2010 cm 24x24 Tenica mista su tela Charlotte Ritzow ( Berlino 1971), al retro: firma, misura, titolo, timbro, autentica del artista su carta fotografica, opera senza cornice, bordo alto cm 3,5

Details & Dimensions

Painting:Acrylic on Other

Original:One-of-a-kind Artwork

Size:0.4 W x 0.4 H x 1 D in

Shipping & Returns

Delivery Time:Typically 5-7 business days for domestic shipments, 10-14 business days for international shipments.

Charlotte Ritzow è nata a Berlino il 05 marzo 1971. Dopo essere partita da un figurativo tradizionale, Charlotte Ritzow è approdata ad un figurativo-informale che è già di per sé un binomio quanto mai singolare, difficile da concettualizzare e ancor più da realizzare. Il suo stile è un felice connubio fra un approccio lineare e spartano di natura diremmo quasi "teutonica" e una predilezione per un calore e una solarità di schietta natura mediterranea. Di lei hanno scritto con toni entusiastici critici del calibro di Alessio Calestani e Paolo Levi. Decine di sue opere sono state aggiudicate nelle principali case d'asta italiane. L'artista è riuscita nell'impresa attingendo a un ricco bagaglio di energia, oltre che di tecnica, che le ha permesso di trascendere i limiti del singolo oggetto rappresentato. In effetti più che di un oggetto si tratta di un concetto-oggetto. E proprio in questo sta la sua bravura: far emergere da un semplice elemento una miriade di allusioni e riflessioni che si amplificano fino a diventare un vero e proprio microcosmo. Due i concetti-oggetti che monopolizzano la sua produzione, almeno quella più recente: la chiave e la cerniera. Oggetti che esprimono un messaggio che include il proprio contrario: l'apertura e la chiusura. Prendiamo la chiave... Una piccola galassia di chiavi compone un gioco dialettico di aperture e chiusure orientato ad un mondo che deve essere continuamente scoperto e riscoperto. Un mondo connotato dal contesto cromatico in cui le chiavi si collocano... Felicità, malinconia, attesa, speranza... Ma più che a questo nuovo mondo, l'artista si sofferma (e ci ferma) sulla sua soglia, cioè sull'attimo in cui la sua (e la nostra) mano sta per afferrare la chiave...Per entrare o uscire, o per una simultaneità di queste azioni. Allusioni e illusioni appunto che concorrono ad affollare il quadro pittorico delineato con scarna ma precisa intelligenza. Sulle cerniere il meccanismo che scatta è analogo. In questo caso però, ad una atmosfera quasi sospesa e indefinita, subentra soprattutto il senso del confine. E i territori che vengono demarcati risultano non meno misteriosi dei mondi latenti evocati dalle chiavi. La cerniera, che interseca la tela con inconsci richiami alle fenditure di Fontana, apre e chiude allo stesso tempo dei domini che, pur chiaramente definiti, non perdono affatto ai nostri occhi, anzi accrescono, la loro ineffabilità.

Thousands Of Five-Star Reviews

We deliver world-class customer service to all of our art buyers.

Global Selection

Explore an unparalleled artwork selection by artists from around the world.

Satisfaction Guaranteed

Our 14-day satisfaction guarantee allows you to buy with confidence.

Support An Artist With Every Purchase

We pay our artists more on every sale than other galleries.

Need More Help?

Enjoy Complimentary Art Advisory Contact Customer Support